F1 2011 – GP Germania – Buono Alonso, ottimo Massa, miracolo Hamilton

E come sempre il muretto box Ferrari non ne azzecca una! Così fa perdere la gara a Fernando Alonso e il quarto posto a Felipe Massa. Lewis Hamilton invece sale sul gradino più alto del podio con un’ottima strategia. Basta pensare che l’inglese aveva annunciato venerdì che non era per niente contento della sua vettura. Sul gradino più basso del podio c’è Mark Webber che fa una gara un pò in sordina però tenendo il passo dei migliori e stando anche al comando. Quarto Vettel che fà un errore nei primi giri, perde circa dieci secondi e dopo resta per tutta la gara dietro a Massa. Solo nell’ultimo giro con il pit-stop riesce a superare il brasiliano.

Iniziamo a parlare del brasiliano. Ottima partenza, è più veloce di Alonso peccato però che gli avversari gli chiudono la porta e addirittura perde una posizione nei confronti di Rosberg. E proprio il pilota Mercedes rovina la gara a Massa. Rimane dietro troppi giri e perde troppo tempo rispetto ai primi. Però poi arriva il momento migliore della sua gara supera Vettel, Kobayashi, Heidfield fino a rimontare al quarto posto. Poi tiene dietro per tutta la gara Vettel che poi però passa per un errore durante il pit-stop di Massa. Peccato davvero.

Passiamo ad Alonso. Parte abbastanza bene e alla prima curva riesce con la traiettoria interna a superare Vettel. Nei giri successivi però lo spagnolo và largo nelle prime curve e cede la posizione al campione del mondo. Poi però riesce a recuperare il tedesco e a superarlo. Ha un ottimo passo, raggiunge Hamilton e Webber e supera l’australiano. Rimane sempre incollato negli scarichi di Hamilton fino all’ultimo pit-stop. Hamilton decide di rientrare prima. Alonso fa due giri in più, giri estremamente lenti che gli impediranno di agguantare il primo posto. Non è tutto. Alonso non riesce a finire il giro del rientro ai box dopo la fine della gara per mancanza di benzina.

Lewis Hamilton inventa una gara. Riesce a tenere il passo dei primi e anche a fare una serie di giri veloci senza degradare troppo le gomme. La sorpresa è però con le gomme dure: riesce addirittura a far segnare con questa mescola un giro più veloce rispetto alle gomme morbide. Non gli bastava il secondo posto ottenuto in qualifica e quindi vince la gara. Peccato per Jenson Button che è stato costretto a ritirarsi.

Mark Webber invece fà una seconda parte di gara un pò in sordina. All’inizio si difende abbastanza bene. Alla partenza perde la testa della gara però mantiene per un pò di tempo il secondo posto. Una volta perso si è limitato a tenere il passo e non è riuscito ad avvicinarsi quel tanto per cercare di tentare un sorpasso o mettere pressione a chi gli stava davanti.

Sebastian Vettel non riesce neanche a salire sul podio per la prima volta. La sua vettura ha dei problemi con il bilanciamento dei freni. Commette un errore ad inizio gara che gli fà perdere secondi preziosi rispetto ai primi. Poi percorre tantissimi giri dietro a Massa che riesce a superare solo ai box.

Infine la pioggia non è arrivata come si credeva ma la gara è stata emozionante e movimentata lo stesso. Domenica prossima si correrà in Ungheria. Il tracciato è molto lento, ricorda molto Montecarlo e le temperature saranno più elevate: questo consentirà alla Ferrari di riscaldare prima gli pneumatici. Qui la RedBull dovrebbe tornare competitiva inseme a Ferrari. La McLaren invece rimane un mistero.

Annunci

One thought on “F1 2011 – GP Germania – Buono Alonso, ottimo Massa, miracolo Hamilton

  1. Pingback: F1 2011 – GP Germania – Buono Alonso, ottimo Massa, miracolo Hamilton | Sport - Segnala Feed

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...