F1 2011 – GP Germania – Il curioso caso del pit-stop di Massa

Ricordiamo e ricorderemo ancora per un pò come Felipe Massa ha perso la posizione durante il pit-stop nei confronti di Sebastian Vettel. Questo perchè un dado non ha funzionato come avrebbe dovuto e ha fatto perdere al brasiliano secondi preziosi. Tralasciando però questo evento, salta subito all’occhio un fatto curioso degli ultimi pit-stop Ferrari: tutti ad una velocità incredibile (circa 3 secondi) tranne questo. All’inizio dell’anno i pit-stop della Rossa erano ben più lenti, di circa 4 o 5 secondi. Cosa è successo?

La Ferrari ha capito bene che il pit-stop è un momento fondamentale della gara e ci si può giocare sia posizioni che vittoria. Allora la Ferrari ha deciso di sviluppare un nuovo dado per garantire la massima velocità. Questo dado è semplicemente strabiliante e ha migliorato i pit della Ferrari di molti secondi superando le altre scuderie. Il problema è che questo dado è ancora in fase di sperimentazione e di sviluppo e possono accadere degli incidenti come è successo a Felipe Massa con un pit-stop di 5 secondi. La Ferrari sta usando in gara questo dado dal gran premio di Silverstone ed è per questo che il sistema non è ancora perfetto.

Fatto stà che la Ferrari è una delle scuderie più veloci al cambio gomme, salvo incidenti. Anche la Red Bull usa un sistema simile e anche a loro non è andato tutto sempre liscio come ad esempio a Silverstone. Felipe Massa comunque non è arrabbiato con il team e lotterà per il podio domenica in Ungheria!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...