F1 2011 – GP Belgio – Gara – Doppietta Red Bull e Ferrari fuori dal podio

La Red Bull mette a segno un’altra doppietta nel Gran Premio del Belgio. Primo Sebastian Vettel e secondo Mark Webber. Terzo a sorpresa Jenson Button partito tredicesimo. Ottima la sua rimonta che come sempre riesce a interpretare al meglio le condizioni della pista e delle sue gomme. Quarto Fernando Alonso che non riesce nemmeno ad agguantarsi il podio. La Ferrari soffre troppo con le gomme medie e oggi lo si è visto. Gli aggiornamenti portati non sono serviti a nulla, la Ferrari è sempre più lenta di un secondo. In quinta posizione a sorpresa c’è Michael Schumacher, partito ultimo e protagonista di una splendida rimonta. Dietro di lui il suo compagno di squadra Nico Rosberg che dopo un’ottima partenza cerca di restare tra i primi. Felipe Massa invece partito quarto finisce addirittura in ottava posizione. Si certo la foratura gli ha fatto perdere tanto tempo ma Massa non era per niente veloce dall’inizio della gara. Lewis Hamilton invece è stato protagonista di un pericoloso incidente con Kobayashi. Nessuna ferita ma la macchina è distrutta.

La partenza del gran premio è stata molto confusionaria con Rosberg che salta in testa e Senna che causa problemi nella prima curva. Ottima anche la partenza di Alonso che in pochissimi giri si ritrova davanti a Massa. Dopo alcuni giri entra la safety car per l’incidente di Hamilton. Vettel ne approfitta per cambiare gomme e da lì inizia la sua rimonta. Prima supera Webber che anche se non partito bene recupera molte posizioni, e poi Alonso. Intanto la pioggia non arriva e il solo inizia a battere sul circuito.

Massa intanto per tanto tanto tempo dietro a Rosberg che non riesce a superare. Schumacher e Button iniziano la loro rimonta. La situazione cambia del tutto con l’arrivo delle gomme medie. Alonso montando la mescola più dura inizia a perdere un sacco di tempo. Incredibile invece i tempi di Webber che per ben 2 volte monta gomme medie. Button invece avendo già usato le gomme medie a inizio gara, monta le gomme morbide e inizia la sua rimonta.

Alonso si fa sfilare da Webber e Button mentre Massa fora ed è costretto a tornare ai box. Schumacher supera Rosberg e un probabile ordine di scuderia dice a Webber di non attaccare Vettel. Così si chiude il bellissimo gran premio di Belgio.

Ancora una volta si è capito come quest’anno la posizione di partenza in griglia non conta molto. La Ferrari anche se partita indietro è riuscita comunque ad entrare nelle prime posizioni. Button è arrivato terzo e Schumacher addirittura quinto. Senna non è altrettanto bravo in gara quanto in qualifica. Massa ormai corre per divertimento e non per vincere.

Il DRS sicuramente qui ha facilitato fin troppo i sorpassi. Abbiamo visto come i piloti davanti si sono fatti sfilare senza poter far nulla. Purtroppo questa è la F1 moderna. La Red Bull ha riconquistato il suo dominio. Imprendibile e velocissima fin dalle qualifiche. Gli aggiornamenti portati hanno funzionato molto ma molto bene. Stessa cosa per la McLaren che è veloce più delle Ferrari ma non quanto le Red Bull.

Strani anche i problemi che hanno avuto sia McLaren che Red Bull con le gomme che si degradavano molto in fretta, soprattutto l’anteriore sinistra. Forse poi quando il tracciato è stato gommato di più il problema è scomparso e la Red Bull è diventata imprendibile.

Vedremo cosa succederà nel gran premio di Monza dove l’unica cosa che conta è la velocità di punta.

Annunci

2 thoughts on “F1 2011 – GP Belgio – Gara – Doppietta Red Bull e Ferrari fuori dal podio

  1. La Red Bull vince nonostante i problemi di blistering. E’ questo il dato preoccupante che deve far pesnare gli avversari. E la Ferrari ha avuto un’opportunità che non ha potuto far fruttare perché il ritmo della F150° Italia resta inferiore di gran lunga a quello della concorrenza

  2. Pingback: F1 2011 – GP Belgio – Gara – Doppietta Red Bull e Ferrari fuori dal podio | Sport - Segnala Feed

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...